Barozzi a Modo Mio

20130415-081543.jpg

La ricetta della vera Barozzi é segretissima!!! 🙁

“………..Eugenio senior desiderava fare qualcosa che potesse dar lustro al suo nome e a quello della sua famiglia, così inventò una torta che chiamò dapprima Torta Nera, poi Pasta Barozzi, infine le diede il nome di Torta Barozzi nel 1907….. …..Si racconta che Eugenio Gollini amasse sperimentare nuove ricette creando dolci dall’“architettura” complessa. Ne preparava un esemplare e lo faceva assaggiare ai clienti, in seguito lo migliorava, giorno dopo giorno, con piccole sfumature nelle dosi e nella lavorazione….. …..Arrivò il giorno in cui Eugenio senior decise che meglio di così non si poteva fare. Le Torte Barozzi cominciarono a profumare i portici, i vicoli, le pietre del centro storico di Vignola e i vignolesi si abituarono a quell’aroma delizioso che usciva dalla Pasticceria Gollini. Il profumo della Torta Barozzi divenne parte integrante del paesaggio vignolese, come la Rocca o il Palazzo Boncompagni, e il piccolo, raffinato Caffè – Pasticceria divenne ben presto un punto d’incontro non soltanto per i vignolesi ma anche per chi veniva da fuori per assaggiare la famosa torta…….”.

Liberamente tratto dal sito ufficiale della PASTICCERIA GOLLINI
( http://www.tortabarozzi.it/pasticceria.htm )

A noi casalinghe non resta che tentare di avvicinarsi, senza mai riuscire in pieno, a quel meraviglioso e sublime sapore che solo l’originale può avere.

Condivido con voi il mio modesto risultato, ma se passate nei pressi di Vignola, non dimenticate di fare un salto alla Pasticceria Gollini, sono sicura che mi ringrazierete! 🙂

INGREDIENTI
3 Uova
300 gr Cioccolato Fondente
100 gr Burro
2 Cucchiaini Caffè In polvere
100 gr Zucchero
3 Cucchiai Farina
3 Cucchiai Latte

PREPARAZIONE
Accendere il forno e preriscaldare a 180°.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria (o in microonde 1 min e 30 sec alla max potenza).
Mescolare bene il cioccolato per sciogliere bene tutti i pezzi e aggiungere il burro.
In un altra ciotola sbattere le uova con lo zucchero, unire la farina il caffè e il latte e amalgamare il tutto.
Unire il cioccolato, amalgamare e versare il composto in una tortiera apribile precedentemente imburrata e infarinata (diametro della tortiera 22/24 cm non di più).
Infornare a 180°C per 25 minuti circa.

NOTA: questa torta è ottima abbinata alla Crema di Mascarpone

Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on Tumblr