Millefoglie con Mousse di Pistacchio e Fragole

Millefoglie con Mousse di Pistacchi e Fragole

Come nasce la mia Millefoglie con Mousse di Pistacchio e Fragole? Ho scoperto un gruppo di Facebook davvero stimolante! Ogni mese le ideatrici comunicano una ricetta da replicare con o senza varianti personali e molte blogger si cimentano in queste originali torte. Questo mese ho voluto partecipare anch’io attratta da questa ricetta dai colori primaverili. Ecco qui il risultato…..non avrei mai pensato che fare la sfoglia potesse essere così semplice! 🙂

A fine ricetta il link al gruppo Facebook che ha ideato questo bellissimo “gioco”.

INGREDIENTI

Per la pasta sfoglia:

300 gr di farina 00
300 gr di burro freddo tagliato a cubetti
3 gr di sale fino
125 ml di acqua fredda

Per la mousse al pistacchio e fragole:

250 gr di mascarpone a temperatura ambiente
30 gr di pistacchi sminuzzati
1/2 tazza di purea di fragole (calcolate una vaschetta da 250gr)
375 ml di panna da montare
100 gr di zucchero

Guarnizione:
zucchero a velo

PREPARAZIONE

Per la Sfoglia:

In una ciotola mettere la farina setacciata, al centro il burro e il sale e lavorare il tutto fino a ottenere un composto granuloso.

Poco alla volta unire l’acqua. L’impasto non va lavorato troppo ma prestare attenzione che l’acqua sia ben incorporata prima di procedere. Formare una palla infarinando le mani di tanto in tanto e avvolgere nella pellicola. Riporre in frigorifero per mezz’ora.

Riprendere l’impasto e adagiarlo sul piano di lavoro precedentemente infarinato. Stendere l’impasto fino a formare un rettangolo di 20×10. Ripiegare le due estremità verso il centro così da sovrapporle una sull’altra, ottenendo un “panetto” di tre strati.
Stendere nuovamente l’impasto formando un rettangolo di 20×10 e ripetere l’operazione sopra descritta ottenendo il panetto di tre strati. Coprire con la pellicola e riporre in frigorifero per 30 minuti.

Riprendere dal frigorifero e ripetere tutta l’operazione di cui al punto precedente, (quindi stendere e ripiegare per due volte). Coprire con la pellicola e riporre in frigorifero per l’ultima mezz’ora.

Preriscaldare il forno a 180ºC.

Stendere l’impasto fino ad ottenere un rettangolo dello spessore di 3 mm ( io l’ho tenuto un pochino più alto). Tagliare nella forma che più vi piace (rettangoli e quadrati permetteranno di avere meno scarto) e bucherellare con i lembi di una forchetta.

Posizionarli sulla teglia ricoperta di carta forno e cuocere per circa 15/20 minuti. Quando saranno dorati saranno pronti.

Lasciare raffreddare prima di farcire.

Per la Mousse:

In una ciotola mescolare il mascarpone a temperatura ambiente con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Dividere il composto in due ciotole.
In una unire i pistacchi sminuzzati e nell’altra la purea di fragole.

Per le fragole io le ho messe tagliate a pezzettini in un colino sopra a una ciotola per scolare il liquido in eccesso, ma erano talmente sode che non ne hanno rilasciato. Ho frullato e ottenuto la purea senza aggiungere nient’altro.

Montare la panna e uniterla in parti uguali nelle due ciotole, mescolare bene entrambe.

Le mie sfoglie sono venute particolarmente alte, quindi le ho divise a metà, ho farcito la base disponendo dei ciuffetti di entrambe le mousse (usando una sacca da pasticcere) e coperto con l’altra metà. Diversamente usare 2 sfoglie.

Conservare in frigorifero e  prima di servire La Millefoglie con Mousse di Pistacchio e Fragole spolverare con zucchero a velo.

Millefoglie con Mousse di Pistacchio e Fragole

 Millefoglie con Mousse di Pistacchio e Fragole

 

Millefoglie con Mousse di Pistacchi e Fragole

 

Gruppo Facebook a questo link: Re-Cake! Wants You

image

 

…e questa la locandina della ricetta del mese:

Re-Cake 6

Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on Tumblr

5 thoughts on “Millefoglie con Mousse di Pistacchio e Fragole

Lascia il tuo commento e torna a trovarmi presto!