Dinner Rolls ❤️

20131229-175038.jpg

INGREDIENTI
50 gr acqua tiepida
15 gr lievito di birra
360 gr latte intero tiepido
110 gr burro sciolto (più per imburrare la ciotola e la teglia).
50 gr zucchero
15 gr sale
3 uova grandi
750 gr farina

NOTA: I Rolls possono essere preparati in anticipo e congelati fino a 2 mesi sarà sufficiente aggiungere 2 ore alla seconda lievitazione.

PREPARAZIONE
Mettere l’acqua in una ciotolina, aggiungere il lievito e lasciare riposare fino a quando non sarà schiumosa, circa 5 minuti.
In una grande ciotola, sbattere insieme latte, burro, zucchero, sale e 2 uova.
Aggiungere la miscela con il lievito e sbattere ancora.

Incorporare la farina, un po’ alla volta, fino ad ottenere un impasto morbido (se troppo appiccicoso aggiungere un po’ di farina). Mettere l’impasto su un piano di lavoro infarinato e impastare fino a renderlo liscio ed elastico (5-10 minuti).
Imburrare l’interno di una grande ciotola, mettere la pasta nella ciotola e coprirla con pellicola trasparente; lasciate riposare in un luogo caldo fino a quando l’impasto è raddoppiato, circa 1 ora.

Imburrare due teglie (io uso quelle in alluminio usa e getta).
Dividere l’impasto a metà. Rotolare ogni metà formando un lungo panetto. Tagliare ogni panetto in 15 pezzi e formare 15 palline.
Distribuire le palline di pasta nelle teglie precedentemente imburrate.

{Se si desidera conservarli (fino a 2 mesi) coprire le teglie e mettere nel congelatore. Altrimenti proseguire con la ricetta}

Coprire le teglie con pellicola trasparente senza stringere e lasciare riposare in un luogo caldo fino a quando le palline avranno raddoppiato il volume, circa 1 ora.

{se le avevamo congelate tiriamole fuori dal freezer e aggiungiamo 2 ore (3 ore in tutto)}

Preriscaldate il forno a 180ºC.

In una piccola ciotola battere l’uovo e spennellare la superficie delle palline lievitate.

Cuocere fino a doratura, circa 20 minuti.

Lasciare raffreddare 15 minuti prima di servire.

Versione Bimby:
Mettere in una piccola ciotola il lievito e l’acqua e lasciare da parte per circa 5 min.
Versare nel boccale 360 gr di latte, 3 min., 37ºC, vel. Mestolo.
Aggiungere 110 gr di burro, 50 gr di zucchero, 15 gr di sale e 2 uova, 2 min., 37ºC, vel.4.
Aggiungere la miscela con il lievito, 30 sec., vel.4.
Aggiungere 750 gr di farina, 2 min. e 30 sec., vel. Spiga.
Imburrare l’interno di una grande ciotola, mettere la pasta nella ciotola e coprirla con pellicola trasparente; lasciate riposare in un luogo caldo fino a quando l’impasto è raddoppiato, circa 1 ora.
Imburrare due teglie (io uso quelle in alluminio usa e getta).
Dividere l’impasto a metà. Rotolare ogni metà formando un lungo panetto. Tagliare ogni panetto in 15 pezzi e formare 15 palline.
Distribuire le palline di pasta nelle teglie precedentemente imburrate.
{Se si desidera conservarli (fino a 2 mesi) coprire le teglie e mettere nel congelatore. Altrimenti proseguire con la ricetta}
Coprire le teglie con pellicola trasparente senza stringere e lasciare riposare in un luogo caldo fino a quando le palline avranno raddoppiato il volume, circa 1 ora.
{se sono le avevamo congelate tiriamole fuori dal freezer e aggiungiamo 2 ore (3 ore in tutto)}
Preriscaldate il forno a 180ºC.
In una piccola ciotola battere l’uovo e spennellare la superficie delle palline lievitate.
Cuocere fino a doratura, circa 20 minuti.
Lasciare raffreddare 15 minuti prima di servire.

20131229-175743.jpg

Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on Tumblr

Lascia il tuo commento e torna a trovarmi presto!