Conchiglioni di Cernia Gratinati

20130917-143748.jpg

Questa ricetta che mi é stata insegnata da una persona che non vedo da anni ma che rimarrà x sempre nel mio cuore, grazie Gigliola!

INGREDIENTI

12 conchiglioni
400 gr cernia
1 tazza di besciamella (30gr di farina, 30gr di burro, sale e un bicchiere di latte)
1/2 bicchiere di cognac
pangrattato Q.b
1 uovo
sale
parmigiano reggiano grattugiato
burro

PREPARAZIONE

Cuocere i conchiglioni in acqua bollente e scolarli ancora al dente, imburrarli leggermente e mettere da parte.

Lessare il pesce e pulirlo accuratamente, tagliarlo a pezzetti, passarlo in padella e lasciare insaporire nel burro.

Versare il cognac e lasciare evaporare.

Scaldare il forno a 200*C.

Intanto preparare la besciamella, e poi unire il tuorlo d’uovo e del formaggio grattugiato.

A questo punto mettere poca besciamella in ogni conchiglione, mettere sopra il pesce e coprire con un altro strato di besciamella.

Adagiare i conchiglioni in una pirofila foderata con carta forno.

Polverizzare con il pangrattato.

Infornare a 200*C e lasciare il tempo necessario per la gratinatura.

NOTA: a me piace aggiungere alla cernia anche qualche gamberetto per rendere il piatto più colorato e saporito.

Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on Tumblr

Lascia il tuo commento e torna a trovarmi presto!